Rusalka by Dvorak

Dvořák's opera replaced Aida which was to open the Rome opera season before Riccardo Muti gave in his notice at the end of September. It is conducted by Norwegian Eivind Gullberg Jensen – with only a few operas to his name – and directed by Denis Krief, who is also new to Dvořák's opera. Rusalka is fairytale about the water nymph of Slavic mythology and is one of the most successful Czech operas but it didn't become popular abroad until recently. At the beginning of this year it was performed at the Met Opera with Renée Fleming in the lead role. In this production in Rome the Bulgarian soprano Svetla Vassileva takes the role of the heroine, instead of Krassimira Stoyanova, who has withdrawn for health reasons.

Opera Notes

Finalmente fatta la pace e trovato un accordo tra i Sindacati che rappresentano le masse artistiche del Teatro dell’Opera di Roma e il Sovrintendente della Fondazione Carlo Fuortes, il quale annuncia il ritiro della procedura di licenziamento per il coro e l’orchestra (e loro successiva e conseguente esternalizzazione) che furono minacciate due mesi fa, in seguito a tensioni e rivendicazioni tra le due parti iniziate già all’inizio della stagione precedente.

Questo accordo contrattuale se da una parte sembra scongiurare la soppressione della stagione 2014/15, dall’altro non reintegra l’Aida (annunciata come titolo inaugurale) che doveva essere diretta da Riccardo Muti, il quale - come noto - ha annullato tutti i suoi impegni con l’Opera di Roma (anche Le nozze di Figaro previste per maggio prossimo) proprio per il perdurare dei problemi tra coro, orchestra e C.d.A. che non avrebbe garantito - a detta del Maestro - proprio quei presupposti necessari per un lavoro sereno e professionale.

Ed è così che l’inaugurazione della stagione avrà un altro corso, anche se i problemi in questo momento sembrano risolti: al posto di Riccardo Muti sul podio ci sarà Eivind Gullberg Jensen e Aida sarà sostituita da Rušalka di Antonín Dvořák, la cui prima avrà luogo il 27 novembre con sette repliche fino al 14 dicembre. Il ruolo della protagonista sarà sostenuto da Svetla Vassileva, che sostituisce l’annunciata Krassimira Stoyanova costretta a rinunciare per motivi di salute.

La regia e le scene e i costumi saranno di Denis Krief, che ha dichiarato: «Il palco sarà come una scatola chiusa per ridare la dimensione cameristica della storia e lavorare più sulla recitazione.

Rušalka è l’opera che racconta un rito di passaggio alla fine dell’adolescenza. C’è la scoperta della sessualità, il desiderio dei sensi di una ragazza che non vuol essere più bambina». Rušalka è una favola che tratta il tema della divinità acquatica che diventa creatura umana per amore, ma poi ne paga le conseguenze.

Il libretto di Jaroslav Kvapil, che ha una fonte ispiratrice chiaramente nella sirenetta di Hans Christian Andersen mischiata però con leggende nordiche, è musicato da Antonín Dvořák che ricorre anche all’uso di melodie folcloristiche boeme e di ballate e danze popolari. Gemma della partitura è la “canzone alla luna” con cui la ninfa d’acqua Rušalka canta il proprio amore per il giovane uomo che è solito bagnarsi nelle acque del lago: una delle più toccanti e caste “serenate” della storia dell’opera.

Paolo Di Nicola

General Info

Address Teatro dell' Opera di Roma, Teatro Constanzi, Piazza Beniamino Gigli 7,

View on Map

Rusalka by Dvorak

Teatro dell' Opera di Roma, Teatro Constanzi, Piazza Beniamino Gigli 7,