Festival Valle D'Itria

15 July-4 Aug. The festival at Martina Franca, which specialises in rare and seldom performed works, presents the new opera Le Braci by Italy's prolific composer Marco Tutino at its opening night to celebrate its 41st birthday, commission in conjunction with Maggio Musicale Fiorentino. The second opera is Don Checco by Nicola De Giosa in conjunction with the Teatro S. Carlo di Napoli and the third is a return to the belcanto of the mid 19th century with Medea in Corinth by Giovanni Simone Mayr. Conductor Fabio Luisi, principal conductor at New York's Metropolitan Opera, has been confirmed as the musical director of the festival. 

Opera Notes

La 41a edizione del Festival della Valle d’Itria di Martina Franca (15 luglio - 3 agosto) apre con Le braci (15 luglio e 1 agosto) una nuova opera di Marco Tutino, tratta dal romanzo omonimo dell’ungherese Sándor Márai, esiliato dal regime comunista e morto nove mesi prima della caduta del muro di Berlino. La direzione d'orchestra sarà del giovane Francesco Cilluffo, mentre nel cast emergono i nomi dei veterani Alfonso Antoniozzi e Roberto Scandiuzzi. La regia sarà di Leo Muscato.

Secondo titolo è un capolavoro del teatro musicale delle origini: L’incoronazione di Poppea di Claudio Monteverdi (16, 18, 26 e 29 luglio) che verrà presentato nell’interpretazione dei giovani studenti dell’Accademia di belcanto “Rodolfo Celletti” guidati da Antonio Greco con Cremona Antiqua, ensemble di strumenti originali. Il Festival prosegue con Don Checco di Nicola De Giosa (21 e 31 luglio). Composta nel 1850 è passata alla storia anche come l'opera comica preferita da Re Ferdinando II di Borbone. Spettacolo co-prodotto con il S. Carlo di Napoli, è già andato in scena nel Teatrino di Corte del Palazzo Reale nel settembre 2014.

Paolo Di Nicola

General Info

Address Martina Franca

View on Map

Festival Valle D'Itria

Martina Franca